Scomparire a Milano

Cliente: Edmondo
Anno: 2012
Servizio: Ristrutturazione Completa

Scomparire a Milano…
Edmondo, giovane abruzzese, cercava una base confortevole a Milano per i suoi viaggi di lavoro. Trovate le 4 mura ci ha contattato, inizialmente per una consulenza e poi per seguire i lavori di ristrutturazione per sfruttare al massimo i suoi 30mq. Non aveva molte pretese…solo che il letto non fosse a vista, ovviamente non amava i divani letto e soprattutto che l’eventuale soppalco, ci aveva già letto nel pensiero, non fosse il classico con struttura in legno con sotto il divano… insomma quello no!

Raccolta la sfida abbiamo creato un grande ripostiglio/cabina armadio sopra al quale collocare il materasso…e il letto era fatto! Per il bagno abbiamo realizzato una soluzione semplice ed essenziale: antibagno con mensola e lavabo d’appoggio che, come la zona sanitari, è stato realizzato senza l’utilizzo di piastrelle ma con smalto color tortora. Solo per la doccia è stato scelto un rivestimento ceramico per praticità!

Ma la cucina? Se il letto doveva sparire alla vista degli ospiti, il bagno strutturato come fosse una grotta, l’illuminazione incassata a parete, il guardaroba chiuso in una cabina armadio… così abbiamo pensato di “rinchiudere” anche la cucina… con un sistema di ante a libro a filo parete è stata collocata in un armadio. Completato questo lavoro, siamo arrivati ad una conclusione… il modo migliore per avere ordine in casa? “Chiudere gli scheletri nell’armadio!”