Piastelle in ceramica: quali scegliere?

Qualche post fa vi abbiamo parlato della bellezza e dell’unicità delle  Piastrelle in cemento. Oggi invece vi raccontiamo di quelle in ceramica, sicuramente più comuni, ma ugualmente belle.

InteriorDesign.net

 

Esistono diverse tipologie di piastrelle disegnate e studiate per essere posate in determinati spazi: per gli esterni e per gli interni tra cui il bagno, la cucina, ambienti living e per il commerciale leggero (negozi, showroom, alberghi, centri commerciali).

Ceramiche Bardelli è sicuramente un’azienda (italiana) leader nel campo della ceramica. Un successo conquistato e ottenuto prestando tanta importanza alla qualità, alla manifattura e all’amore per l’arte. Infatti molti modelli delle piastrelle di Ceramiche Bardelli portano la firma di grandi designer come il grande Piero Fornasetti e Marcel Wanders.

Piastrella da rivestimento per cucina in ceramica di Piero Fornasetti

Rivestimento in ceramica damascato di Marcel Wanders

In una delle nostre ristrutturazione abbiamo posato il modello Tuli-Tuli disegnato da Ronald Van Der Hilst.

Le piastrelle in ceramica creano anche una meravigliosa armonia con il parquet! Soprattutto se si crea un contrasto netto tra la forma e il disegno della piastrella e il legno.

handmadetiles.co.za