Arredare con mattoni a vista

Fino a qualche anno fa sarebbe stato impensabile lasciare i mattoni bene in vista in casa. Anzi erano da ricoprire con mille strati di intonaco così da poter ottenere una parete bella liscia e bianca ( anche il colore era bandito).

Ma le mode portano dei trend impensabili ! Succede anche nella moda… pensate a quei ciuffi altissimi e laccatissimi che portavano le ragazze negli anni ’90. Oggi nessuno andrebbe dal parrucchiere a chiedere quel ciuffo cotonato!

E la stessa cosa succede nell’arredamento e nel mondo della casa.

Una regola fondamentale che si deve sapere prima di decidere di mettere dei mattoni a vista in casa è che tolgono luminosità all’ambiente. Noi, infatti, consigliamo sempre di rivestire solo una parete

31445715c7910e07a695cb772a7b4b4b                    9f53fd476941815e27b690db56648a4e                         33

I mattoni a vista si sposano perfettamente con uno stile industriale, tipo loft americano, oppure per taverne o locali underground e pub alla moda. Noi abbiamo usato il mattone a vista per una ristrutturazione di una birreria artigianale che voleva uno stile ricercato ma allo stesso tempo easy e friendly.

Come si ottiene il mattone a vista?

Il mattone a vista si può portare alla luce estrapolando inserti in pietra nascosti sotto anni di intonaco ( pratica molto comune nella ristrutturazione)  oppure applicando mattoni su un muro divisorio o anche la parete del caminetto.

1794725_517825428330005_872950506_n

Recupero dei mattoni a vista durante la ristrutturazione di un B&B

I mattoni a vista possono essere tinteggiati, generalmente si sceglie un bianco per dare più luminosità alla stanza, oppure si può scegliere di lasciarli nel loro colore originale per creare un effetto più rustico.

mattoni a vista